Fascismo

10 giugno 1940. L'Italia in guerra

  10 giugno 1940 La borghesia italiana era convinta della “guerra breve” e così si andò incontro alla “più grande catastrofe della storia italiana” (C. Alvaro) Se volessimo fare un bilancio della guerra persa dovremmo enumerare: – 300.000 soldati italiani morti in tanti fronti, dall’Africa alla Russia, dalla Francia ai Balcani – 150.000 civili morti …

View page »

5 ottobre 1924: Mussolini a Legnano

  Con Rete 55 alla scoperta di una pagina di storia legnanese. Grazie a Patrizia Vilone! – http://www.legnano24.it/2014/09/17/5-ottobre-1924-mussolini-inaugura-listituto-bernocchi/ – http://www.legnano24.it/2014/09/15/5-ottobre-1924-mussolini-consegna-il-titolo-di-citta/ 5 ottobre 1924: Mussolini a Legnano “Sono le 14.11 quando un motociclista passando veloce fra i cordoni raggiunge la Scuola annunciando l’imminente arrivo del Capo del Governo. Alle 14.12 arriva la automobile staffetta, sulla quale vediamo il …

View page »

8 settembre ’43: una tragedia italiana

8 settembre ’43: una tragedia italiana Audio conferenza Restelli, marzo ’17, sede Associarma Legnano http://redigio.it/dati19/QGLD164-settembre-1943.mp3 E’ difficile in poche parole dare un’idea dell’8 settembre ’43 in Italia. Potremmo partire dai titoli di alcuni libri. I titoli non sono mai casuali. Elena Aga-Rossi titola la sua ricerca “Una nazione allo sbando”, Indro Montanelli, “L’Italia della disfatta”, …

View page »

Carlo Borsani e la RSI

  Non è facile parlare di Carlo Borsani, a parte tutte le considerazioni di carattere politico ed ideologico che sicuramente pesano ogni volta che si parla di lui, soprattutto a Legnano. Mi riferisco soprattutto alla difficoltà di contestualizzare il suo pensiero perché l’unica fonte per ricostruire il suo ruolo nella Rsi è il bel libro …

View page »

Carlo Borsani, 29 aprile 1945

Carlo Borsani, 29 aprile 1945 Carlo Borsani, legnanese di nascita, figura importante nell’organigramma della classe dirigente della Repubblica sociale di Mussolini, fu ucciso da alcuni partigiani il 29 aprile di 71 anni fa a Milano in Piazzale Susa. Una sintesi della storia di Borsani e della sua fucilazione è raccontata da Gianpaolo Pansa nel recentissimo …

View page »

Dal 10 giugno 1940 al 25 luglio 1943. L’Italia della disfatta

Dal 10 giugno 1940 al 25 luglio 1943 L’Italia della disfatta Presentazione L’idea di questo ciclo di conferenze è legata ai 70 anni dagli avvenimenti del 1943 che furono fondamentali nella storia italiana durante la Seconda guerra mondiale. Gli avvenimenti più importanti del ’43 sono due: – il 25 luglio quando il Gran Consiglio del …

View page »

Dalla Resistenza alla Repubblica

Dalla Resistenza alla Repubblica Il periodo storico che prenderò in considerazione va dal 25 aprile del ’45 fino alla metà del 1947 quando le sinistre furono escluse dal governo. Nel percorso c’è la promulgazione della Repubblica dopo il referendum del 2 giugno ’46. È inutile dire che fu un periodo storico molto denso e contraddittorio …

View page »

Gli italiani in Russia (1941-1943)

Gli italiani in Russia (1941-1943) “Nessuno dimenticherà, nessuno potrà dimenticare: né oggi né mai” Gabriele Gherardini La terribile e nello stesso tempo complessa vicenda degli italiani in Russia ha un inizio preciso. Il 22 giugno 1941 la Germania nazista scatena l’ ”Operazione Barbarossa” con l’obiettivo di sconfiggere il bolscevismo e accaparrarsi le grandi risorse in …

View page »

Gorla (Milano), 20 ottobre 1944 Morire a scuola sotto le bombe

Gorla (Milano), 20 ottobre 1944 Morire a scuola sotto le bombe “Ricordo come se fosse ieri il caos, le macerie fumanti, le urla delle mamme e dei papà che scavavano con le mani cercando di fare presto a liberare i bambini e poi la notizia che Umberto (il fratello, nda) era morto con altri duecento …

View page »

I fratelli Venegoni: Carlo, Mauro, Piero e Guido

L’annuale rievocazione della figura di Mauro Venegoni (Cassano Magnago, domenica 28 ottobre, ore 10.30) può essere l’occasione per riscoprire i percorsi umani e politici di Mauro degli altri tre fratelli Venegoni, la cui militanza antifascista durò tutta la loro vita. Dalla “Enciclopedia della Resistenza”, Einaudi 2006, pp. 951-53 “Carlo, Mauro, Piero e Guido, di famiglia …

View page »

I giorni della marcia su Roma

I giorni della marcia su Roma Vediamo subito i fatti Sappiamo da Balbo che la decisione di occupare Roma per prendere il potere nacque il 16 ottobre tra Mussolini e i “quadrumviri della rivoluzione”. 23-24 ottobre Il Congresso di Napoli dei Fasci del 24 ottobre doveva servire per mobilitare i militanti già inquadrati. Fu Cesare …

View page »

Il "sangue dei vinti" a Legnano. L'epurazione selvaggia post liberazione

Una volta liberata Legnano era giunto il momento di defascistizzare la società, a partire dalle cariche istituzionali, dai simboli degli edifici, dai nomi dei palazzi e delle vie e dalla scuola. Nell’archivio comunale è conservata l’ordinanza con la quale si chiedeva agli istituti scolastici e ai librai di tagliare, proprio con le forbici, le pagine …

View page »

Il delitto Matteotti. Quel delitto che sconvolse l’Italia

Il delitto Matteotti. Quel delitto che sconvolse l’Italia appunti per conferenza È il 10 giugno del 1924, sono le 16.30 di un martedì. Il deputato socialista era appena uscito di casa per andare nella biblioteca di Montecitorio dove doveva preparare un discorso molto importante che avrebbe dovuto tenere in Parlamento il giorno dopo. Con sé …

View page »

La caduta del fascismo

“La caduta del fascismo” /  appunti per una conferenza Un paio di premesse. Non è possibile affrontare solo i giorni che precedono il 25 aprile del ’45. Bisogna partire almeno dal 25 luglio del ’43. Ho pensato a un percorso che privilegi alcuni episodi importanti tra il 25 luglio del ’43 e il 25 aprile …

View page »

Le origini del fascismo secondo Mauro Venegoni

Novant’anni fa la marcia su Roma La prima affermazione del fascismo in Italia Novant’anni fa la marcia su Roma (28-30 ottobre 1922). Un’occasione importante per studiare un avvenimento spesso citato ma poco conosciuto nei suoi molteplici aspetti. Sulle origini del fascismo esiste una letteratura praticamente infinita. Spicca, anche se poco o nulla conosciuto, questo scritto …

View page »

Le stragi naziste in Italia e Marzabotto

Le stragi naziste in Italia Per stragi naziste in Italia intendiamo una serie di massacri di massa compiuti da battaglioni SS, soldati della Wehmacht e milizie fasciste dopo l’8 settembre del ’43 fino a dopo la morte di Hitler e Mussolini. Dal 9 settembre ’43 fino al 4 maggio ’45 sono state uccise in Italia …

View page »

Legnano in guerra, 1940-1943

Legnano in guerra 1940-1943 appunti per conferenza Perché parlare di Legnano durante i primi tre anni di guerra? Per giustificare questa prospettiva dal “basso” è necessario dire che noi siamo convinti che la storia è fatta non solo dai grandi uomini, dai protagonisti della vita politica, militare, culturale ma anche dalla gente comune, che vive, …

View page »

Mussolini a Gallarate e Busto Arsizio (ottobre '24)

Dopo essere stato a Legnano, nello stesso 5 ottobre 1924 Mussolini arrivava a Gallarate per inaugurare sedi del fascio e tenere discorsi. Qualunque sia il nostro giudizio sul capo del governo in quel periodo, l’articolo è un frammento di storia locale che merita di essere conosciuto. Il 25 ottobre Mussolini era a Busto Arsizio per …

View page »

Mussolini e Legnano: un rapporto che dura ancora?

Nel Novantesimo di Legnano Città Mussolini e Legnano: un rapporto che dura ancora? “Sono le 14.11 quando un motociclista passando veloce fra i cordoni raggiunge la Scuola annunciando l’imminente arrivo del Capo del Governo. Alle 14.12 arriva la [sic] automobile staffetta, sulla quale vediamo il poeta Ravasio, ed alle 14.13 ecco spuntare il corteo automobilistico …

View page »

Novant'anni fa i fascisti a Legnano

Gentile Direttore (Legnanonews), ora che le polemiche e le tensioni per la presenza di Fiamma Tricolore a Legnano si stanno attenuando, vorrei segnalare qualcosa di più di una mera curiosità storica. Esattamente novant’anni fa (4 agosto 1922) anche Legnano conobbe la violenza fascista quando un manipolo di camicie nere occupò impunemente il municipio scacciando la …

View page »

Novant’anni fa la Marcia su Roma

Novant’anni fa la Marcia su Roma. Le origine della dittatura in Italia È inutile dire che il 28 ottobre del 1922 è una delle date più importanti nella storia d’Italia. Abbiamo colto l’occasione del novantesimo per studiare che cosa è stata la marcia su Roma al di là dei pregiudizi e delle leggende di parte. …

View page »

“Bombardate Milano!” I tragici bombardamenti dell'agosto '43

“Bombardate Milano!” Il tema bombardamenti anglo-americani sull’Italia non è mai stato di moda tra gli storici e tra l’opinione pubblica italiana. La prova è nel numero molto basso di libri sull’argomento. Perché? Il motivo è semplice: finita la guerra non era “politicamente corretto” parlare di questo tema con gli americani in casa e poi gli …

View page »

“Giornali di guerra (1940-45)”, mostra documentaria a cura dell’Anpi di Legnano

Introduzione a “Giornali di guerra (1940-45)”, mostra documentaria a cura dell’Anpi di Legnano Biblioteca di Legnano, 8-29 aprile ‘17 Vorrei iniziare con tre citazioni che danno il senso di questa mostra: – “Arriva la guerra, arrivano tante bugie”, vecchio proverbio tedesco citato dallo storico Marc Bloch – “Quando inizia una guerra, la prima vittima è …

View page »

“Piccoli fascisti crescono”. La scuola italiana nel ventennio fascista

“Piccoli fascisti crescono” La scuola italiana nel ventennio fascista Appunti per conferenza “Piccoli fascisti crescono” è una relazione particolarmente centrata sulla scuola elementare dove indubbiamente il regime fascista registrò i migliori successi. Il primo momento storico del nostro percorso è la Riforma Gentile. La Riforma Gentile fu attuata nel ’23 e rimase in vigore fino …

View page »