Return to Progetti

Proposte e attività 2019-20

Nuove proposte ’19-20

Cari amici,

come ogni anno vi faccio avere qualche proposta per eventuali incontri con voi.

Prima di tutto do spazio al Centro Filippo Buonarroti di Milano che anche quest’anno è disponibile ad affrontare con voi temi storici, sociali, economici… anche con mostre (facilmente disponibili) che stanno girando in molte città italiane.

Mostre Buonarroti:

  • “Catalogna bombardata”: i bombardamenti dell’aviazione legionaria italiana su Barcellona (1937)
  • “Zimmerwald e Kienthal (1915-16)”: due conferenze internazionaliste nel macello della Grande Guerra
  • “La Resistenza operaia tedesca al nazismo (1933-1945)”

Vi rimando al sito Buonarroti

http://www.centrofilippobuonarroti.com/

In elenco vedete qualche mia nuova idea desunta dal calendario 2019-20.

  1. Il Patto Molotov-Ribbentrop e l’inizio della II guerra mondiale (1 settembre ’39)
  2. Centenario della morte di Primo Levi: un invito alla lettura di “Se questo è un uomo”
  3. 3 ottobre: Giornata della memoria e dell’accoglienza. “Emigranti italiani di cento anni fa e migranti stranieri oggi in Italia”
  4. 4 Novembre: “Vita e morte nelle trincee della Grande Guerra (testimonianze di soldati)” e “Le donne nella Grande Guerra”
  5. Trent’anni fa cadeva il Muro di Berlino (novembre ’89)
  6. Giorno della Memoria (27 gennaio): “La Shoah dei bambini. Dalle Leggi Razziali ad Auschwitz”
  7. 8 Marzo, “A tredici anni ad Auschwitz. La testimonianza di Liliana Segre”

Per le scuole

  • “L’invenzione delle razze. Razze, razzismi, xenofobia e nazionalismi….”, uno o più incontri
  • Rileggere il Risorgimento: “Garibaldi in Sicilia (1860). Bronte, cronaca di un massacro ignorato dai libri di storia” / per le classi seconde medie e quarte superiori
  • Vita e morte nelle trincee della Grande Guerra
  • Giorno della Memoria (Anna Frank oppure I bambini di Auschwitz)
  • Giorno del Ricordo (Magazzino 18)
  • 25 Aprile: la Resistenza

Altre nuove proposte (o quasi)

  • “Mussolini ha fatto anche cose buone. Le idiozie che continuano a circolare sul fascismo”, dal saggio di Francesco Filippi (2019, B. Boringhieri)
  • “Italiani brava gente?”, un percorso storico tra i crimini dello Stato e dell’esercito italiano nelle colonie e durante la II guerra mondiale
  • “1919. Alle origini del fascismo” (anche con l’analisi del romanzo “M, il figlio del secolo” di Scurati)
  • “I fratelli Venegoni e l’opposizione di sinistra nella Resistenza italiana”

Per ulteriori opportunità vi invito a leggere nel mio sito:

Pagine di storia

Le date che ormai appartengono al nostro calendario laico sono:

– 3 ottobre: Giornata dell’accoglienza e dell’integrazione (in ricordo della tragedia di Lampedusa del 3 ottobre 2013)

– 4 Novembre: La Memoria della Grande Guerra

– 7 novembre: Rivoluzione bolscevica in Russia

– 27 gennaio: Giorno della Memoria

– 10 Febbraio: Giorno del Ricordo

– 6 Marzo: Giorno dei Giusti

– 8 Marzo: Festa internazionale della Donna

– 25 aprile: Festa della Liberazione

– 1° Maggio: Festa internazionale dei Lavoratori

– 2 Giugno: L’Italia diventa una Repubblica

– 8 agosto: La tragedia di Marcinelle e l’emigrazione italiana nel mondo

Per ognuna di queste date posso proporre un percorso da concordare con voi.

A presto!

Giancarlo Restelli

Docente di Lettere presso Istituto Bernocchi di Legnano

339 532 2046

[email protected]t