“Le Foibe e l’Esodo dei giuliano-dalmati: la storia rimossa”

“Le Foibe e l’Esodo dei giuliano-dalmati: la storia rimossa”

Ed. Raccolto, 2007

http://www.raccolto.org/l-ipsia3.html

“Le Foibe e l’Esodo dei giuliano-dalmati: la storia rimossa” si propone invece di studiare il “fascismo di confine” e i crimini dell’esercito italiano nei Balcani durante la seconda guerra mondiale; la realtà tragica delle foibe e delle deportazioni nei gulag titini e la vicenda di 300.000 italiani costretti ad abbandonare le loro terre con la pagina amara dei campi profughi in Italia.

Non si tratta di un libro scritto da storici professionisti per altri storici accademici e non è neppure frutto di una nuova  ricerca nelle fonti archivistiche. Nasce da un forte desiderio di conoscenza in alcuni docenti e alunni che si sono voluti misurare con vicende che hanno sentito a loro vicine.

E’ un libro che è nato in una scuola (Ipsia Bernocchi di Legnano) e come tale deve essere giudicato. Si rivolge ai giovani studenti che tanto hanno da imparare della nostra storia recente.

Giancarlo Restelli